Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Varsavia

GRAN TOUR DELLA POLONIA

Dal 21 al 30 luglio 2017 in pullman Gran Turismo

 

«Tour alla scoperta del fascino storico e religioso della Polonia, ma anche dei luoghi sede delle tragiche vicende storiche del passato»
 prenotazioni in corso

Un viaggio nel cuore dell’Europa più autentica. La Polonia, situata tra la Russia e la Germania, può affascinare non soltanto per la sua drammatica storia millenaria, ma anche per la sua cultura cresciuta nel corso dei secoli sul confine dell’Oriente e dell’Occidente d’Europa.
Questa terra, ricca di tradizioni e di gente ospitale, con un gran senso d’identità, è ancora molto poco conosciuta. Storiche città come Cracovia, Varsavia, Poznań e Danzica vi stupiranno con la loro varietà architettonica e la ricchezza dei propri monumenti.
Il viaggio vi farà scoprire quel che c’è di più bello e più interessante in questo straordinario Paese: dalla colta e raffinata Cracovia, con la sua preziosa architettura, alla più spirituale Czestochowa, passando per Varsavia, una delle più belle e sofisticate capitali della Mitteleuropa, fino a giungere alla magica Danzica.
Visitare Auschwitz e Birkenau costituirà poi un ulteriore momento di riflessione e approfondimento su quelli che sono stati gli scenari di un triste passato.
L’itinerario, sulla strada dell’andata, vi condurrà a Vienna: splendida capitale asburgica, bagnata dal bel "Danubio blu". Una città viva e piena di iniziative che vale certamente la pena di essere visitata.
Le incomparabili bellezze della Polonia e della Vienna “felix” vi conquisteranno!

 

PROGRAMMA

1° Giorno - Venerdì 21 luglio: Rovigo/Vienna
Al Mattino, ritrovo dei partecipanti nei luoghi prestabiliti e partenza con pullman Gran Turismo. Soste di ristoro facoltative durante il percorso. Arrivo a Vienna previsto verso le 14.00, pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio, visita guidata della città: la visita panoramica percorrendo la “Ringstrasse” con i suoi monumenti principali come l'Opera, il Museo delle Belle Arti e delle Scienze Naturali, il monumento di Maria Teresa, il Parlamento, il Municipio, il Teatro Nazionale e il Palazzo Imperiale di Hofburg. A piedi invece: il Palazzo di Schönbrunn, i giardini del Belvedere, il Palazzo estivo del Principe Eugenio di Savoya. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno - Sabato 22 luglio: Vienna/Cracovia
Dopo la prima colazione, continuazione della visita della città di Vienna: la Cattedrale di Santo Stefano e i monumenti del passato Imperiale, le strade principali di Vienna come Kartnestrasse. Al termine, partenza per Cracovia e pranzo lungo il percorso. Arrivo a Cracovia nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.

3° giorno – Domenica 23 luglio: Cracovia
Al mattino, visita guidata della città di Cracovia, una delle più antiche e più belle città della Polonia. La collina di Wawel, il castello di Wawel con il cortile rinascimentale, la cattedrale, l’architettura romanica, gotica, rinascimentale e barocca della città Vecchia di Cracovia (Stare Miasto), il Collegium Maius, la più grande Piazza del Mercato d’Europa, il grande mercato dei tessuti, la Chiesa di Santa Maria. Durante la visita, verrà effettuata la presentazione multimediale della storia dell’ambra, l’oro della Polonia. Nel 1978 l’Unesco ha inserito la città vecchia di Cracovia nella sua prima lista dei siti patrimonio dell’Umanità. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, visita del quartiere di Kazimierz, ex quartiere ebraico, il centro della vita religiosa e sociale della Cracovia ebraica fino alla deportazione di massa della comunità ebraica locale avvenuta durante la seconda guerra mondiale. Al termine, cena in hotel e pernottamento.

4° giorno - Lunedì 24 luglio: Auschwitz/Birkenau
Dopo la prima colazione, partenza per il Museo ebraico di Auschwitz, visita dell’ex campo di concentramento e di sterminio nazista, costruito dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale. In questo campo, i nazisti hanno ucciso più di un milione di persone di diverse nazionalità, in maggioranza ebrei. Oggi quel che resta di questo luogo è Patrimonio dell’Umanità. Al termine della visita, pranzo e rientro a Cracovia. Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Cena e pernottamento.

5° giorno - Martedì 25 luglio: Cracovia/Czestochowa/Varsavia
Dopo la prima colazione, partenza per Czestochowa, all’arrivo, visita del Monastero dei padri Paolini, dove si trova il miracoloso quadro della Vergine Maria di Czestochowa chiamata anche la Madonna Nera, il più importante luogo di pellegrinaggi in questa parte di Europa. Pranzo in ristorante, nel pomeriggio, partenza per Varsavia, arrivo previsto in serata, cena e pernottamento.

6° giorno - Mercoledì 26 luglio: Varsavia/Danzica
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città di Varsavia: il parco Lazienkowski, dove si trova il monumento a Chopin; il ghetto di Varsavia; il monumento al soldato ignoto; Umschlagplatz (luogo di deportazione degli ebrei durante l’occupazione tedesca); il Palazzo di cultura e scienza; la città vecchia e la cattedrale di San Giovanni.
La città vecchia di Varsavia, totalmente distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale, è stata ricostruita con uno sforzo impressionante da parte del popolo polacco negli anni del dopoguerra, si trova nell’elenco del patrimonio dell’Unesco. Al termine della visita, pranzo in ristorante, nel pomeriggio, partenza per Danzica. Arrivo in serata, cena e pernottamento.

7° giorno - Giovedì 27 luglio: Danzica
Dopo la prima colazione, visita guidata della città vecchia, una delle più ricche d’Europa durante il XVII secolo. Si visiteranno la cattedrale di Oliva con il concerto d’organo, il Palazzo Municipale, il Mercato dei Pesci, il Porto Vecchio, il Mercato Lungo, la chiesa di Santa Maria. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio, visita di Sopot e Gdnya. Cena e pernottamento.

8° giorno - Venerdì 28 luglio: Danzica/Poznan
Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Poznan, all’arrivo, pranzo in ristorante e visita guidata della città , quinta città in ordine di grandezza, famosa per la sua Università e per il suo pittoresco centro storico. Al termine, cena e pernottamento.

9° giorno - Sabato 29 luglio: Poznan/Brno
Prima colazione in hotel, partenza per Brno, pranzo lungo il percorso e visita guidata di Brno, importantissima città della Repubblica Ceca, che conserva un centro storico meraviglioso e diverse chiese interessanti. Al termine, cena e pernottamento.

10° giorno - Domenica 30 luglio: Brno/Graz/Rovigo
Prima colazione in hotel. Partenza per Graz, all’arrivo pranzo in ristorante e tempo a disposizione per una passeggiata in centro. Partenza per Rovigo, arrivo previsto in tarda serata. Fine dei servizi.

 

 


Info Viaggi

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

Soci: € 1.240,00
Non soci: € 1.270,00
Supplemento camera singola € 290,00

Acconto di € 400,00 all’atto dell’adesione e saldo da versare entro il 21 giugno 2017

 

TERMINE DI ADESIONE

18 MAGGIO 2017

scarica modulo iscrizionePer informazioni rivolgersi agli sportelli delle filiali di RovigoBanca oppure direttamente all'Ufficio Relazioni Esterne - Tel. 0425/427805

 

LA QUOTA COMPRENDE:

• Trasporto in pullman Gran Turismo;
• Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno comprensivo di acqua in caraffa;
• Pernottamento in Hotel 4* e 3*;
• Visite guidate come da programma;
• Ingressi ai musei come da programma;
• Accompagnatore per tutta la durata del viaggio;
• Assicurazione spese mediche.


LA QUOTA NON COMPRENDE:

• Eventuali tasse di soggiorno da pagare in loco;
• Mance;
• Tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”.

 


DOCUMENTI NECESSARI
Per i cittadini italiani è necessario essere in possesso della carta di Identità (senza timbro di rinnovo) oppure del Passaporto individuale, in corso di validità ed in regola per l’espatrio.


NOTE
• Preghiamo di segnalare, in fase si prenotazione, eventuali intolleranze o esigenze alimentari, oltre a possibili problemi di salute o patologie in corso.
• In generale, l’ordine delle visite previste potrebbe essere variato per esigenze organizzative. Tale eventualità è spesso connessa ad eventi particolari del Paese ospitante, come fiere, congressi, condizioni metereologiche, del traffico, siti in restauro. L’ingresso a chiese, cattedrali e ad altri luoghi di culto è in funzione all’ordine delle celebrazioni delle diverse funzioni religiose.
• Eventuali variazioni del programma saranno comunicate in loco.


ORGANIZZAZIONE TECNICA
LA CASA DEL VIAGGIO – Rovigo (RO)
Licenza d’esercizio n° 150896 del 04/03/2009
Polizza Assicurativa n° 177871 Mondial Assistance Italia Spa

 

Banner Viaggi e Vacanze 1170x300

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Cookie Policy