Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

FATIMA 1

SANTIAGO DE COMPOSTELA, LISBONA E FATIMA

In occasione del Centenario delle apparizioni a Fatima – 1917/2017
Dal 11 al 15 settembre 2017

 
«Sulle orme degli antichi pellegrini verso Santiago de Compostela e nei luoghi delle apparizioni della Vergine Maria ai tre pastorelli a Fatima»
 
 prenotazioni in corso
Un viaggio dedicato a chi desidera andare alla scoperta di luoghi suggestivi e pregni di spiritualità. Tra grandiosi monasteri, verdi colline e il profondo respiro dell’oceano incontrerete la Santiago dei pellegrini, la città santa di Fatima, la dotta Coimbra e l’orgogliosa e nostalgica Lisbona.
In cammino verso la cattedrale di Santiago de Compostela e il santuario di Fatima, per conoscere il percorso di quanti hanno cercato ispirazione dalla testimonianza di vita di San Giacomo e per ritrovare le parole della Vergine Maria all’umanità.
La visita di Fatima, consentirà di conoscere i luoghi sacri in cui i tre pastorelli portoghesi Lucia, Francesco e Giacinta hanno incontrato la tenerezza della Vergine e che, da cento anni, raccontano storie di devozione e di fede.
Un invito a percorrere le strade che milioni di pellegrini negli anni hanno attraversato in preghiera, tra Spagna e Portogallo, per rinnovare la propria fede.
Un pellegrinaggio per rigenerarsi in santuari in cui la bellezza ed il silenzio aiutano a porsi in una condizione di raccoglimento.

 

PROGRAMMA

Lunedì 11 settembre: Venezia – Porto
In tempo utile ritrovo dei Signori Partecipanti e trasferimento in aeroporto a Venezia con pullman riservato. Operazioni d’imbarco sul volo di linea TAP per Porto con scalo e cambio a Lisbona:
VENEZIA / LISBONA 11:45 / 13:50 TP 867 (orario attuale)
LISBONA / PORTO 16:00 / 17:00 TP 1960 (orario attuale)
Sbarco a Porto, incontro con la guida presente per tutto il tour e sistemazione in pullman GT. Partenza verso il Nord per l'attraversamento del confine con la Spagna. Cena in ristorante lungo il percorso. Continuazione per Santiago de Compostela, arrivo previsto verso le ore 23:30 locali. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Martedì 12 settembre: Santiago de Compostela – Fatima
Pensione completa in hotel. Incontro con la guida locale e mattinata dedicata alla visita di Santiago de Compostela, meta di pellegrinaggio che, già dal medioevo, richiamava i pellegrini a pregare, dopo un viaggio lungo e faticoso, sulla tomba dell’Apostolo Giacomo. Sosta al Monte do Gozo, il colle più alto del villaggio di San Marcos, punto dal cui i pellegrini, che nel medioevo arrivavano a piedi, vedevano, per la prima volta, la grande urbe santa. Visita del centro storico, la Piazza dell’Obradoiro e la stupenda facciata del Hostal de los Reyes Catolicos, la Piazza della Quintana, il Convento di S. Pelayo, il Collegio di S. Gerolamo e la Piazza della Azavacheria. Visita all’imponente Basilica dedicata a San Giacomo la cui raffigurazione sembra porgere il benvenuto ai pellegrini.
Ore 12,00 partecipazione alla Santa Messa del Pellegrino nella Cattedrale. Pranzo in albergo e partenza per rientrare in Portogallo, in direzione di Fatima. Lungo il percorso breve sosta a Braga al Monte do Bom Jesus, luogo noto per il Santuario del secolo XVIII, la monumentale scalinata e la secolare funicolare idraulica.
In serata si giungerà a Fatima dove si stanno svolgendo le celebrazioni per il “Centenario delle Apparizioni”. Fu in questa pianura che la Vergine Maria apparve ai tre pastorelli, il 13 maggio 1917. Lucia Santos ed i suoi due cugini, Jacinta e Francisco Marto, videro apparire in un leccio una figura splendente che ordinò loro di ritornare all'albero lo stesso giorno per sei mesi e, il 13 ottobre, i pellegrini all'albero con i bambini erano 70.000. Sistemazione in hotel e cena. Alle 21,30 partecipazione al Santo Rosario sul piazzale, alla monumentale fiaccolata e alla concelebrazione solenne. Rientro libero in albergo e pernottamento.

Mercoledì 13 settembre: Fatima
Pensione completa in hotel. Intera giornata dedicata alle funzioni religiose in occasione dell’Anniversario: Rosario internazionale alla Cappellina delle Apparizioni alle ore 9,00 e funzioni liturgiche finali alle ore 10,00: concelebrazione solenne, benedizione degli ammalati, processione e canto finale dell'Addio. Pomeriggio a disposizione per funzioni, Lodi e meditazione. Alle ore 21,30 partecipazione facoltativa alla suggestiva fiaccolata.
Rientro libero in hotel e pernottamento.

Giovedì 14 settembre: Fatima – Coimbra - Fatima
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alle visite ai luoghi dei veggenti, alla Cappellina delle Apparizioni e al Santuario. Degna di nota l'Esposizione Fátima Luce e Pace, che raccoglie migliaia di ex voto, tra cui la corona della Madonna con incastonato il proiettile che colpi il SS. Papa Giovanni Paolo II nell'attentato del 13 maggio in Piazza San Pietro. Pranzo in hotel e partenza per Coimbra, graziosa città storica e sede universitaria di lunga tradizione. Visita all'Università, con la Cappella di S. Miguel, il Carcere Accademico e la Sala dos Capelos. Se possibile (soggetto a riconferma sotto data) si potrà vedere la Biblioteca Joanina, una tra le più belle biblioteche al mondo, in stile barocco con soffitti e pareti affrescate e arredata con splendidi mobili intarsiati. Dal complesso universitario si scenderà alla città bassa, accanto al Ponte Santa Clara, il nucleo più vivace della città. Sosta davanti al Monastero di Santa Cruz, dove il canonico agostiniano Fernando de Bulhões da Lisbona, diviene Antonio, oggi venerato come Sant’Antonio da Padova. Rientro in hotel a Fatima, cena e pernottamento.
Partecipazione facoltativa al Santo Rosario e alla suggestiva fiaccolata. Rientro libero in hotel e pernottamento.

Venerdì 15 settembre: Fatima – Lisbona - Venezia
Prima colazione in hotel. Partenza da Fatima in direzione di Lisbona. Mattinata dedicata alla visita panoramica della capitale portoghese. Nata da sette colline, sono quattro i quartieri che rappresentano le zone turistiche per eccellenza: Alfama, il più antico, Belém, il più monumentale, Bairro Alto e Baixa. Inizio della visita a Belém, dove ammireremo il Palazzo Reale, oggi Presidenziale (esterno), il Padrão il famoso monumento alle Scoperte, la Torre di Belém, Patrimonio Mondiale (esterno) e il Monastero di Jerónimos (esterno) fatto costruire da Manuel I e strettamente legato all’epopea delle scoperte e alla Casa Reale Portoghese. Si riparte per Bairro Alto, conosciuto per i negozi e le tascas, le famose osterie portoghesi a conduzione familiare. Si continua per Rossio, nella Baixa Pombalina, deve il suo nome al Marchese di Pombal, che ricostruì Lisbona dopo il disastroso terremoto del 1755: gli eleganti edifici, il boulevard Avenida da Liberdade, la piazza do Comércio, punto di partenza di tipici ferry. Completamento della visita con Alfama, quartiere antico quanto Lisbona. Considerato eterno per la sopravvivenza miracolosa al grande terremoto del 1755, per molti è il vero cuore della città che raccoglie la tradizione moresca del Portogallo. Sosta alla Cattedrale con il suo inconfondibile rosone in stile romanico e visita alla Chiesa di Santo António, dove nacque il Santo.
In tempo utile trasferimento in aeroporto e assistenza nelle operazioni di imbarco sul volo di linea TAP per il rientro in Italia: LISBONA / VENEZIA TP 862 15:30 / 19:25 (orario attuale).
A bordo del volo viene servito uno snack leggero. Sbarco e rientro con pullman riservato.

 

 

 


Info Viaggi

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

Soci: € 860,00
Non soci: € 890,00
Supplemento camera singola: € 130,00

Acconto di € 250,00 all’atto dell’adesione e saldo da versare entro il 10 agosto 2017

 

TERMINE DI ADESIONE
(Salvo disponibilità dei posti)

10 MAGGIO 2017

scarica modulo iscrizionePer informazioni rivolgersi agli sportelli delle filiali di RovigoBanca oppure direttamente all'Ufficio Relazioni Esterne -Tel. 0425/427805

 


LA QUOTA COMPRENDE:
• Trasferimento in aeroporto con pullman riservato.
• Viaggio in aereo con volo di Linea TAP in classe turistica VENEZIA / PORTO e LISBONA / VENEZIA, franchigia 1 bagaglio in stiva per persona e 1 bagaglio a mano per persona.
• Tasse aeroportuali al valore attuale (€ 40,00) e soggette a modifiche fino all’emissione biglietti.
• Pullman Gran Turismo per le viste, come da programma.
• Guida accompagnatore parlante italiano per tutto il tour e guida locale a Santiago mezza giornata.
• Pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell'ultimo (prima colazione a buffet).
• Bevande ai pasti: 1\2 l acqua minerale + 1\4 vino + caffè .
• Auricolari per tutto il circuito.
• Ingressi (tariffe soggette a riconferma): Santiago (Cattedrale); Fatima (Esposizione Luce e Pace); Coimbra (Università).
• Sistemazione in hotels 4 stelle (classificazione locale) in camere a 2 letti con servizi privati: una notte a Santiago presso il “Gran Hotel Los Abetos” e tre notti a Fatima presso l’Hotel “Cinquentenario”.
• Assicurazione medico bagaglio Europ Assistance, salvo casistiche derivate da malattie preesistenti (spese mediche all’estero fino a € 5.000,00 - bagaglio fino a € 750,00), franchigia fissa di € 35,00.
• Omaggio agenzia.


 LA QUOTA NON COMPRENDE:
• Mance.
• Facchinaggio.
• Ingressi non indicati ne “La Quota comprende”.
• Extra di carattere personale.
• Assicurazione Annullamento viaggio.
• Tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”.
• Assicurazione annullamento viaggio All Risk: costa il 5,50% dell’importo del viaggio. Copre anche malattie preesistenti. Da richiedere al momento dell’iscrizione. Al rimborso può essere applicata una franchigia.


DOCUMENTI NECESSARI
Per i cittadini italiani è necessario essere in possesso della carta di Identità (senza timbro di rinnovo) oppure del Passaporto individuale, in corso di validità ed in regola per l’espatrio.
Raccomandiamo che i nomi dei partecipanti a noi trasmessi siano esattamente quelli riportati da Carta d’Identità / Passaporto. La inesatta trasmissione di questi dati, potrebbe comportare l’impossibilità di partecipazione al viaggio, senza obbligo di rimborso della quota di partecipazione da parte dell’agenzia organizzatrice.


NOTE
• Preghiamo di segnalare, in fase si prenotazione, eventuali intolleranze o esigenze alimentari, oltre a possibili problemi di salute o patologie in corso.
Il programma potrebbe subire delle modifiche in base all’effettivo operativo dei voli aerei.
• In generale, l’ordine delle visite previste potrebbe essere variato per esigenze organizzative. Tale eventualità è spesso connessa ad eventi particolari del Paese ospitante, come fiere, congressi, condizioni metereologiche, del traffico, siti in restauro. L’ingresso a chiese, cattedrali e ad altri luoghi di culto è in funzione all’ordine delle celebrazioni delle diverse funzioni religiose.
• Eventuali variazioni del programma saranno comunicate in loco.


ATTENZIONE:
*Per i viaggi in aereo, se permesso dal vettore ed entro i tempi richiesti, in caso di cambio nome verrà applicata la relativa penale di cambio nome.
*Il passeggero è tenuto a verificare la correttezza e la validità del proprio passaporto. Elite Viaggi non è responsabile per passaporti scaduti o errati. Penalità verranno applicate a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei documenti di espatrio. Nessun rimborso spetta al cliente che decide di interrompere il viaggio.
*Per i medicinali salvavita (che dovranno essere trasportati nel bagaglio a mano) serve il certificato medico originale con traduzione in inglese.

N.B.: Ci riserviamo il diritto, in conseguenza della variazione del costo del trasporto, del carburante, dei diritti e delle tasse quali quelle di atterraggio, di sbarco o imbarco, del tasso di cambio applicato, di rivedere il prezzo di vendita entro i 21 giorni antecedenti la data di partenza.

 

PENALI PER ANNULLAMENTO:
Penale del 20% della quota di partecipazione dalla data di prenotazione fino a 30 giorni prima della partenza –
penale 40% della quota di partecipazione fino a 20 giorni prima della partenza –
penale 60% della quota di partecipazione fino a 9 giorni prima della partenza –
penale 100% a meno di 9 giorni dalla data di partenza.
(I giorni sono da considerarsi lavorativi - quindi escluso sabato, domenica e festivi, e il calcolo della penale verrà effettuato sulla quota totale)

N.B. - L’annullamento del viaggio da parte di un partecipante in camera doppia comporta il pagamento del supplemento singola per il partecipante rimasto a carico del rinunciatario.
Le medesime indennità verranno applicate a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei documenti di espatrio. Nessun rimborso spetta al cliente che decide di interrompere il viaggio.

 

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI COME DA CATALOGO T.O.
“Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 L.38/2006. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione ed alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero”.

 


ORGANIZZAZIONE TECNICA
ELITE VIAGGI SRL – Vicenza
Autorizzazione Regionale n° 6474/04 del 02/06/1987
Polizza di Responsabilità Civile n° 2014/03/218171 RCT Reale Mutua

 

Banner Viaggi e Vacanze 1170x300

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Cookie Policy