ANTIRICICLAGGIO

 

Con il D.L. 6 Dicembre 2011, n. 201, convertito con modifiche dalla legge  22 Dicembre 2011, n. 214, è stato ridotto il limite massimo del saldo dei libretti di deposito bancari e postali al portatore che, dalla stessa data, deve essere inferiore  ad Euro 1.000,00.

È stato inoltre stabilito che i libretti di deposito al portatore esistenti alla stessa data ed aventi un saldo pari o superiore a 1.000,00 Euro, siano estinti o riportati al di sotto di tale valore entro il 31 marzo 2012.

Si invitano pertanto tutti i nostri clienti, in possesso di libretti di deposito a risparmio al portatore aventi un saldo pari o superiore a 1.000,00 Euro, a presentarsi quanto prima ai nostri sportelli per regolarizzare la loro posizione.

Con l’occasione si informa che, il medesimo provvedimento, ha disposto che tutti gli assegni, bancari e circolari, devono essere emessi provvisti della clausola “non trasferibile”, se di importo pari o superiore a 1.000,00 Euro.

Per ogni informazione o chiarimento Vi invitiamo a rivolgerVi al nostro personale, presso tutti gli sportelli di RovigoBanca.

Antiriciclaggio
Avviso alla clientela
Avviso per DR al Portatore
Obblighi adeguata verifica