ANTIRICICLAGGIO

 

Con il D.L. 6 Dicembre 2011, n. 201, convertito con modifiche dalla legge  22 Dicembre 2011, n. 214, è stato ridotto il limite massimo del saldo dei libretti di deposito bancari e postali al portatore che, dalla stessa data, deve essere inferiore  ad Euro 1.000,00.

È stato inoltre stabilito che i libretti di deposito al portatore esistenti alla stessa data ed aventi un saldo pari o superiore a 1.000,00 Euro, siano estinti o riportati al di sotto di tale valore entro il 31 marzo 2012.

Si invitano pertanto tutti i nostri clienti, in possesso di libretti di deposito a risparmio al portatore aventi un saldo pari o superiore a 1.000,00 Euro, a presentarsi quanto prima ai nostri sportelli per regolarizzare la loro posizione.

Con l’occasione si informa che, il medesimo provvedimento, ha disposto che tutti gli assegni, bancari e circolari, devono essere emessi provvisti della clausola “non trasferibile”, se di importo pari o superiore a 1.000,00 Euro.

Per ogni informazione o chiarimento Vi invitiamo a rivolgerVi al nostro personale, presso tutti gli sportelli di RovigoBanca.

Antiriciclaggio
Avviso alla clientela
Avviso per DR al Portatore
Obblighi adeguata verifica

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Cookie Policy