Informazione e Partecipazione

Informazione e Partecipazione

Per quanto riguarda la diffusione dell’informazione e la promozione della partecipazione, RovigoBanca investe nei media notevoli risorse.

La comunicazione diretta verso i soci viene garantita sia attraverso la pubblicazione del periodico Banca Domani, rinnovato nella veste grafica e stampato con utilizzo di carta ecologica certificata, che raggiunge gratuitamente a domicilio tutti i Soci per relazionarli sull’attività interna ed esterna svolta dalla Banca, sia attraverso il sito aziendale www.rovigobanca.it.
Per i Soci, inoltre, è aperto un canale di comunicazione privilegiato con la Banca che fa capo all'Ufficio Relazioni Esterne.

Il rapporto tra il corpo sociale e l’amministrazione della Banca è caratterizzato da coesione e solidità.
L’organizzazione territoriale dei Soci è strutturata tramite le Consulte Soci, organismi consultivi collegiali che si riuniscono periodicamente, nelle diverse aree in cui è ripartito il territorio in cui opera la RovigoBanca, per facilitare la partecipazione dei Soci alla vita della Banca.
L’Assemblea annuale è il momento principale di espressione della volontà dei Soci che, in base alla regola cooperativa del voto capitario (una testa, un voto), hanno lo stesso peso a prescindere dal numero di azioni possedute.

Altri importanti momenti di incontro con la compagine sociale sono: la Festa del Socio, in occasione della quale si riuniscono oltre 3.500 persone e le diverse Feste Territoriali del Socio.
Le feste sono organizzate come atto di riconoscenza dell'Istituto verso persone che credono da sempre in quegli stessi valori mutualistici e di solidarietà, che sono il fondamento del Credito Cooperativo e che per molti costituiscono un percorso di vita.

Particolare valenza positiva rivestono, inoltre, le varie manifestazioni locali per la Presentazione del Bilancio Sociale, utili per spiegare a Soci, clienti e rappresentanti delle Istituzioni, come questa Banca di Credito Cooperativo ha inteso abbinare concretamente l'utile con la solidarietà, finanziando e sostenendo progetti diretti al benessere delle persone, delle aziende, delle famiglie, delle associazioni culturali, sportive e di volontariato, incoraggiando con azioni mirate le Istituzioni e gli Enti locali.